• Marco Magnanelli

Pizza con Lievito Madre

Aggiornamento: feb 13

Una pizza fragrante e leggera, per chi ha voglia di mettersi alla prova con il Lievito Madre.


Ricetta per 4 pizze


L'IMPASTO


Ingredienti:

500 kg farina macinata a pietra tipo 1

50 gr Pasta Madre Viva rinfrescata (al raddoppio del volume)

300 gr acqua *a 25°

10 gr sale

10 g olio extra vergine d’oliva

2,5 gr malto


PREPARAZIONE:

Mescolate in un recipiente sufficientemente capiente la farina, il malto, la PMV,  tutta l’acqua, una volta amalgamati i primi ingredienti aggiungete il sale e infine l’olio.

Una volta formata la massa lasciar riposare 90 minuti a temperatura ambiente e procedere con la formazione di 4 palline aiutandovi con una bilancia. Trasferite le palline in un contenitore di plastica, copritelo con della pellicola e mettete in frigorifero per una notte intera.

Tirate fuori dal frigorifero e lasciate lievitare fino al raddoppio.

Stendete ora il vostro impasto su una superficie regolare aiutandovi cospargendola con un po’ di farina e procedete con la farcitura, disponete su una teglia con carta da forno e infornate a forno preriscaldato a 230/240°C  (o comunque al massimo della temperatura possibile) in modalità statico per decina di minuti e secondo il grado di cottura che preferite.


Ingredienti di farcitura per 1 PIZZA MARGHERITA:

60 g salsa di pomodoro

80 g mozzarella di bufala campana dop

50 g pomodorini datterini confit

basilico fresco q.b.

origano q.b.


Per la salsa di pomodoro:

Mettete a imbiondire uno spicchio d’aglio in olio extra vergine di oliva assieme a 2-3 foglie di basilico.

Prendete dei pomodori pelati italiani e schiacciarli a mano fino a ridurli in pezzetti, versare i pelati nella padella, aggiungere sale e portare a cottura a fuoco lento. Aggiungere gli aromi: origano e basilico fresco.


Per la mozzarella:

Con anticipo tagliate la mozzarella a fette e mettetela a scolare affinché perda il latticello in eccesso.


Preparazione dei pomodori confit:

Prendete dei pomodori datterini incideteli a x sull’estremità, metteteli a sbollentare, poi sbucciateli e disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, aggiungete sale, olio extravergine di oliva, lo zucchero di canna, basilico, origano e timo e aglio se piacciono, metteteli a cuocere in forno a 100°C per 2 ore circa.


19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti